Il Regolamento Unico dei Mercati sia opportunità

Creato Lunedì, 08 Febbraio 2016 Scritto da G. Felice

 Felice: il RUM (Regolamento Unico Mercati) diventi una opportunità

per il rilancio dei mercatini settimanali

 

            Durante l’audizione svoltasi stamattina in seconda Commissione Consiliare il Presidente provinciale di Confimprese, Giovanni Felice, ha presentato delle proposte che dovrebbero consentire ai mercatini di tornare ad essere una occasione imprenditoriale e non un ammortizzatore sociale.

Nuova disciplina degli orari di svolgimento dei mercati, – ha dichiarato Giovanni Felice – l’utilizzo della aree private e lo svolgimento

di iniziative proporzionali sono alcune tra le iniziative necessarie al rilancio dei mercati. Su questi argomenti non c’è alcuna proposta sul regolamento attualmente in discussione.

            Il RUM deve prevedere queste opportunità – che sommate ad un nuovo modello di gestione possono contribuire sia al rilancio economico dei mercati, sia a migliorare il rapporto di convivenza tra cittadini residenti e mercati su aree pubbliche.

Oggi i mercati sono un ammortizzatore sociale e la mancanza di regole certe e controlli – conclude Giovanni Felice – sta favorendo la presenza di episodi di microcriminalità diffusa che stanno mettendo in discussione anche le condizioni di sicurezza all’interno dei mercati. Auspico che il dibattito sul RUM sia l’occasione per discutere senza pregiudizi del futuro dei mercati, l’attenzione prestata dalla commissione consiliare rappresenta un buon avvio.

 

 

 

 

             

 

Share